Tempo, Vita, Lavoro

1746 - Nasce il 12 gennaio a Zurigo
1751 - Morte del padre
- Inizio della scuola
1753 - Rousseau: Discours sur l'origine de l'inégalité (Discorso sull’origine della disuguaglianza)
1754-1765 - Frequenta la scuola latina, il Collegium Humanitatis e il Collegium Carolinum
- Membro della Società Elvetica e del movimento dei Patrioti
1761 - Rousseau: La Nouvelle Héloïse
1762 - Rousseau: Emile (in italiano: “Emilio o dell’educazione”)
1766 - Prime pubblicazioni: "Agis" (Agide) e "Wünsche" (Desideri)
1768-1770 - Costruzione del Neuhof a Birr (Canton Argovia / Svizzera)
1769 - Matrimonio con Anna Schulthess di Zurigo
1770 - Nascita dell’unico figlio, Hans Jacob
1773-1774 - Fondazione di una società artigianale-industriale con bambini poveri
1774 - Entra nella Società Elvetica "zu Schinznach", dove conosce Isaak Iselin (1728 - 1782)
- "Tagebuch über die Erziehung seines Sohnes" (Diario sull’educazione di suo figlio)
1776 - Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America
1777 - "Herrn Pestalotz Briefe an Herrn N. E. T. über die Erziehung der armen Landjugend" (Tscharner-Briefe, Lettere di Pestalozzi al signor N. E. T. sull’educazione della gioventù svizzera povera)
1778 - Morte di Rousseau (1712 - 1778)
1780 - Fallimento dell’istituto del Neuhof
- "Die Abendstunde eines Einsiedlers" (Vespro di un eremita)
1781 - "Leonardo e Geltrude" (prima parte)
1782 - Pubblicazione della rivista settimanale "Ein Schweizer Blatt" (Un giornale svizzero)
- Pestalozzi entra nella sezione svizzera dell’Ordine degli Illuminati
- "Christoph und Else" (Cristoph e Elsa)
1783 - "Sull’infanticidio"
- "Leonardo e Geltrude" (seconda parte)
1785 - "Leonardo e Geltrude" (terza parte)
1787 - "Leonardo e Geltrude" (quarta parte)
1789 - Presa della Bastiglia
- Dichiarazione dei diritti dell’uomo
1790-1792 - Seconda edizione di "Leonardo e Geltrude"
1792 - Viaggio a Lipsia
- Pestalozzi diventa cittadino onorario della Repubblica Francese
- Prima guerra di coalizione
1793 - Esecuzione di Luigi XVI
- "Ja oder Nein?" (Sì o no?)
- Incontro con Fichte e lunghe conversazioni a carattere filosofico e politico
1794 - Disordini a Stäfa sul lago di Zurigo
1795 - Scritti sul movimento popolare di Stäfa
1797 - Le truppe francesi irrompono in Svizzera e danno il via al movimento rivoluzionario
- "Nachforschungen über den Gang der Natur in der Entwicklung des Menschengeschlechts" (Ricerche sul corso della natura nello sviluppo dell'umanità)
- "Figuren zu meinem ABC-Buch oder zu den Anfangsgründen meines Denkens" (Figure per il mio libro dell’ABC ovvero per i principi primi del mio pensiero) Favole scelte, Facsimile "Der alte Turm" (La vecchia torre), "Ein Waldstrohm" (Un fiume nel bosco)
1798 - Proclamazione della Repubblica Elvetica
- Seconda guerra di coalizione
- I francesi infrangono l’ultima resistenza nel Canton Nidvaldo
- Redattore del Giornale popolare elvetico (Lucerna)
- "Zehntenschriften" (Scritti sulle decime)
- Fondazione della casa degli orfani a Stans (dicembre)
1799 - "Stanser Brief" (Lettera ad un amico)
1800 - Docente a Burgdorf e fondatore di un istituto di educazione.
Si uniscono i primi collaboratori
1801 - "Come Geltrude istruisce i suoi figli"
- Morte del figlio Hans Jacob
1802 - La Repubblica Elvetica va in rovina dopo il ritiro delle truppe francesi
- Pestalozzi si reca a Parigi in qualità di delegato per una consultazione
- "Denkschrift an die Pariser Freunde über Wesen und Zweck der Methode" (Memoriale agli amici parigini sull’essenza e lo scopo del metodo)
1803 - Atto di mediazione
1804 - Incoronamento di Napoleone
1804-1805 - Trasferimento dell’istituto a Münchenbuchsee, divergenze con Fellenberg e trasferimento definitivo dell’istituto a Yverdon, sulla riva sud del lago di Neuchâtel nella Svizzera francese
1806 - "Über Volksbildung und Industrie" (Sulla formazione del popolo e sull’industria)
- "Ansichten, Erfahrungen und Mittel zur Beförderung einer der Menschennatur angemessenen Erziehungsweise" (1806, Idee, esperienze e mezzi per promuovere un modo di educazione adatto alla natura umana)
1806-1809 - Pubblicazione della "Rivista settimanale per l’educazione dell’umanità" e del "Giornale per l’educazione"
1809 - "Sull’idea dell’educazione elementare" (Discorso di Lenzburg)
1814 - Congresso di Vienna: la Confederazione assume i suoi confini attuali
1815 - Morte di Anna Pestalozzi-Schulthess
- "An die Unschuld, den Ernst und den Edelmuth meines Zeitalters und meines Vaterlandes"(All’innocenza, alla serietà e alla nobiltà d’animo della mia epoca e della mia patria)
1815-1816 - Scoppio di accese diatribe fra i collaboratori a Yverdon
1818 - “Rede an mein Haus” (Discorso di compleanno del 1818)
- Fondazione di un istituto per poveri a Clindy
1818-1819 - "Letters on early education” (Lettere a Greaves)" Lettere (testo integrale) in inglese
1819-1826 - Vengono pubblicate l’edizione Cotta dell’opera omnia di Pestalozzi e la terza versione di “Leonardo e Geltrude” (1819/20)
1825 - Chiusura dell’istituto di Yverdon, Pestalozzi torna al Neuhof
1826 - "Il Canto del Cigno"
- "Meine Lebensschicksale als Vorsteher meiner Erziehungsinstitute in Burgdorf und Iferten" (Il mio destino in quanto direttore dei miei istituti di educazione di Burgdorf e Yverdon)
- "Langenthaler Rede" (Discorso di Langenthal)
1827 - Il 17 febbraio Pestalozzi muore a Brugg (Canton Argovia / Svizzera) e viene sepolto presso la scuola di Birr. Lì, a poca distanza dal suo Neuhof, nel 1846 il Canton Argovia fa erigere il monumento tuttora presente.